Una dermopigmentista di Narni al primo “Campionato nazionale di trucco permanente” a Roma

Witomska Agnieszka Barbara

C’è anche Witomska Agnieszka Barbara, titolare dello studio “Linee di Agnese” a Narni, tra i 120 professionisti di dermopigmentazione che si sfideranno a Roma il 3 e il 4 ottobre in occasione di “Sking, primo campionato nazionale dermopigmentisti di trucco permanente”. Molto severa è stata la selezione che ha portato Agnieszka, che ha uno studio specializzato nel make-up permanente, nella dermopigmentazione estetica  e nella tricopigmentazione ad affermarsi nell’olimpo dei 120 esperti del settore. “Quando ho scoperto che si sarebbe svolto questo campionato di altissimo livello- spiega la titolare de “Linee di Agnese”- ho creduto fin dall’inizio di poter dire la mia. Per questo ho mandato i miei lavori, quelli che faccio nello studio di Narni, alla giuria che li ha ritenuti idonei e di alto livello”. La soddisfazione è tanta perché in concomitanza con l’evento di ottobre a Roma uscirà anche una rivista con una tiratura di 22mila copie dedicata ai professionisti che si sfideranno nella gara di dermopigmentazione del sopracciglio: “Questo-puntualizza Agnieska- mi sprona a fare ancora meglio. E’ in qualche modo la dimostrazione che l’impegno, la ricerca, l’attenzione verso i nostri clienti sono premianti”.

Agnieska sarà nella capitale il 3 e 4 ottobre per il campionato nel quale saranno presenti con lei gli operatori provenienti da tutta Italia per sfidarsi nella realizzazione di un trattamento di sopracciglio realistico su modella. Il secondo giorno si terrà un congresso con operatori di fama internazionale che saliranno sul palco per per presentare le ultimissime novità sul permanent make-up. “Darò tutta me stessa- conclude la titolare- so che al mio fianco ci saranno i miei clienti e le persone che quotidianamente credono in me”.

 

SCOPRI DI PIÙ

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.