Biotecnologie ed economia green: Its Umbria incontra studenti universitari di Chicago

Esperimenti sul campo e in laboratorio all'isola Polvese, sul lago Trasimeno, per 'Experiental Learning on Site'

L’Its Umbria sta partecipando all’iniziativa ‘Experiential Learning On Site’ nella splendida location dell’isola Polvese dell’Agenzia per la Protezione Ambientale Arpa – Umbria, in collaborazione con la ‘Loyola University of Chicago – John Felice Rome Center’. L’Its Umbria è l’accademia tecnica di alta specializzazione post diploma.

Per i ragazzi umbri un fine settimana (che si conclude il 9 aprile) di apprendimento esperienziale insieme a un gruppo di studenti americani. Avranno così non solo un contatto con un’altra cultura, ma la possibilità di accrescere le conoscenze attraverso l’esperienza diretta e la scoperta della biodiversità del lago Trasimeno. Con loro, naturalmente, i docenti e i tecnici di Arpa – Umbria. Un fine settimana di attività pratiche sul campo, come il campionamento di bioindicatori (microalghe, diatomee e libellule), e di laboratorio, attraverso l’osservazione e il riconoscimento al microscopio.

Il progetto fa parte dell’attività ‘Cambiamento climatico e biodiversità degli ambienti lacustri e zone umide’ che Arpa sta istituendo insieme ad altri partner all’isola Polvese. Giuseppe Cioffi, presidente di Its Umbria e amministratore delegato di Tarkett Italia Spa, nell’occasione incontrerà gli studenti americani per parlare dei principi dell’economia circolare, di chimica verde, biotecnologie e innovazione sostenibile in Umbria.

Continua così l’impegno dell’Its Umbria nella promozione della green economy, come dimostra anche l’indirizzo didattico ‘Biotecnologie’, che supporta le aziende del territorio regionale nella sfida per il passaggio a un modello economico basato sui principi della sostenibilità ambientale. In questa stessa direzione, da ricordare pure le collaborazioni con Arpa Umbria, dipartimento di Biotecnologie dell’Università degli studi di Perugia e Asm Terni, con soggetti internazionali attivi nel campo della mobilità europea degli studenti e della formazione post-diploma e sulle tematiche dell’economia verde.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.