Ferrari, il 4 gennaio a Wall Street

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=ROmL6raQlPE[/youtube]

Il 4 gennaio Ferrari debutterà ufficialmente a Wall Street. E lo farà separandosi da Fca, con una serie di operazioni che avranno i loro effetti tra l’1 e il 3 gennaio prossimi. Attualmente, Fca ha una partecipazione in Ferrari dell’80%, che sarà distribuita ai possessori di azioni e obbligazioni a conversione obbligatoria. Le azioni ordinarie di Ferrari saranno negoziate ancora al New York Stock Exchange e al Mta di Piazza Affari.

Il prezzo di collocamento delle azioni Ferrari a WS, sotto il nome ‘Race’, è di 52 dollari per azione per una valutazione che sfiora i 10 miliardi di dollari.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.