Neverland, forse cinese il futuro proprietario

Il nuovo proprietario di Neverland, il lussuoso ranch di Michael Jackson in California, potrebbe essere cinese? Dopo essere stato per sei mesi sul mercato americano senza trovare acquirenti, ora Neverland – che comprende una struttura centrale a cui si aggiungono una fattoria, un lago e diversi cottage per gli ospiti – è stato messo in vendita online per il mercato asiatico al prezzo di 100 milioni di dollari.

Un mercato che potrebbe essere pronto a un investimento simile, dato che Michael Jackson è considerato una vera icona in Cina e i cinesi sono i più grandi investitori di fondi nel mercato statunitense riguardante le proprietà immobiliari.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.