Il Governo brasiliano e le misure per difendere le proprie aziende

[youtube]https://youtu.be/tK6AwOWvxak[/youtube]

Brasile non partecipa all’accordo dell’Organizzazione mondiale del commercio che si conclude con tariffe per l’importazione di prodotti elettronici. Le motivazioni della decisione sono state discusse giovedì dieci settembre nel corso di un’audizione pubblica della commissione per la Scienza, Tecnologia, Innovazione, Comunicazione e Informatica (CCT).

La necessità di garantire il tempo per l’ industria brasiliana di crescere e di proteggere il paese Brasile contro gli interessi degli esportatori americani e la Cina sono alcuni degli argomenti presentati dai rappresentanti del governo e dell’industria.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.