Agenzia Funebre Salvatore Melis, 60 anni di esperienza tramandata da padre in figlio

Oder Melis prosegue il cammino imprenditoriale avviato dal padre nel 1957, proponendo innovazione e cambiamento ai servizi offerti nel settore funebre

Nel 1958 un funerale costoso poteva toccare la cifra di 430 mila lire, l’equivalente degli attuali 12 mila euro. Da allora sono cambiate tante cose nel settore delle onoranze funebri e Oder Melis, figlio di una delle prime generazioni di impresari funebri della città di Cagliari, ha potuto assistere all’evoluzione di questo comparto, acquisendo le competenze tecniche della gestione del funerale. Proporre oggi un servizio di oltre 10mila euro è impensabile, ma Oder Melis, attento alla qualità dei materiali e al rispetto dei regolamenti, precisa: è fondamentale tenere elevata la qualità del servizio. “È possibile venire incontro al cliente economicamente – spiega Oder Melis – ma invito sempre a tenere a mente la qualità del servizio che viene offerto: non tutto ciò che appare conveniente lo è di fatto”. Melis mette in guardia sull’uso delle materie prime: una lapide di bassa qualità si rovina dopo pochi anni, così come le cornici delle foto installate sul monumento funebre. Risparmiare sul costo iniziale significa mettere mano al portafoglio successivamente per la sistemazione della facciata del loculo. L’Agenzia Funebre Salvatore Melis, guidata dal 1988 da Oder Melis, prima coadiuvante e poi titolare in seguito alla scomparsa del padre, si occupa dell’allestimento delle camere ardenti, del disbrigo delle pratiche burocratiche, della vestizione e preparazione delle salme e dei servizi annessi al lutto. “Diversificarsi è fondamentale”, afferma il titolare dell’agenzia. E Oder Melis, appassionato di fotoritocco, ha sviluppato un servizio ad hoc che a Cagliari solo l’Agenzia Funebre Melis realizza in proprio: l’attenzione alla sistemazione di foto antiche, danneggiate e a prima vista difficili da recuperare, riprendono vita grazie ad un lavoro certosino e paziente di colorazione e senso dello spazio. Melis, inoltre, mette mano di persona alla realizzazione degli arredi cimiteriali come i portafoto, i portalumi, i marmi. In questo modo, permette un risparmio economico al cliente che, andando a rivolgersi ad un marmista che offrirebbe gli stessi prodotti, vedrebbe salire il prezzo del servizio funebre. Il numero dei servizi realizzati nel corso di un anno sono generalmente calati: negli anni ’80 l’Agenzia Funebre Salvatore Melis realizzava circa 170 servizi all’anno, cifra ridottasi nel corso del tempo del 20% per via dell’apertura di nuove attività. Così come sono diminuiti i costi del servizio funebre, sia per l’aumento della concorrenza che per le inferiori disponibilità dei cittadini. “Ma la crisi è stata, per tanti aspetti, un toccasana – racconta il titolare dell’agenzia funebre – perché l’arrivo di nuovi competitor ha portato noi della vecchia guardia a confrontarci con l’innovazione e lo spirito combattivo delle agenzie di recente apertura. Chi già svolgeva un lavoro di qualità ha proseguito su quella strada, e l’esperienza in questo settore paga”. Oder Melis spiega come funziona il mercato cagliaritano: su 150 mila abitanti ci sono una trentina di agenzie funebri, mentre a Roma, per dare un metro di paragone, su più di 4 milioni di abitanti le agenzie sono circa 300. Nel capoluogo della Sardegna c’è un rapporto doppio di agenzie rispetto alla cittadinanza, che crea una fortissima concorrenza tra tutti i professionisti del settore. “Business is business”, ripete Oder Melis, che negli ultimi 5 anni ha assistito ad uno scompaginamento totale del settore. Si segue una modalità di lavoro per circa un trentennio, che poi cambia radicalmente nel breve periodo. Adattarsi permette di sopravvivere, andando incontro ai gusti dei clienti e alle esigenze dei clienti. Oggi, infine, sono in crescita le cremazioni, che rappresentano il 40% per l’Agenzia Funebre Melis e contestualmente al nuovo trend, la città di Cagliari ha recentemente approvato la normativa nazionale per la dispersione delle ceneri, permettendo così ai familiari di assecondare le volontà del defunto.

 

SCOPRI DI PIÙ

Leggi l’approfondimento Ansa Oder Melis: cremazioni in crescita a Cagliari

Visita il sito Agenzia Melis

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.