Giuseppe Bottalico “Lo sport ti cambia la vita”

La passione per lo sport si trasforma in professione. E’ il caso del personal trainer Giuseppe Bottalico che a Roma, presso la Virgin Active Balduina, dedica il proprio tempo al benessere dei propri clienti e al proprio benessere, “poiché – come lui stesso afferma – i loro obiettivi sono i miei risultati”.

Giuseppe Bottalico, prima come libero professionista e oggi presso uno dei centri fitness più attrezzati e rinomati della capitale, la Virgin Active Roma Balduina, da circa venti anni indossa i panni del personal trainer h24. Per accompagnare i clienti nel raggiungimento dei propri obiettivi: dimagrire, tonificarsi, riabilitarsi dopo un intervento, aumentare la propria massa muscolare. “Da venti anni ed esattamente da quando avevo venti anni, dopo un incidente che mi ha costretto alla riabilitazione – precisa Bottalico – anche se ero già appassionato di sport e praticavo pallavolo, calcio e arti marziali”. Dopo aver conseguito il Diploma Nazionale di Personal Trainer C.S.E.N., massima certificazione italiana riconosciuta sia a livello nazionale, dal CONI e dal Ministero dell’Interno, sia a livello internazionale, successivamente, solo per citare alcune specializzazioni, consegue il Master Trainer Zuu Workout (l’allenamento Zuu è nato in Australia, molto usato dai superatleti, combina un allenamento a intervalli ad alta intensità con esercizi basati sui sette movimenti primari e più naturali del corpo umano, come spingere, tirare, piegarsi, ruotare, accovacciarsi, saltare. Ndr). Bottalico è anche esperto nell’uso del Power Plate per ginnastica posturale, riabilitativa e dimagrante. Ed è istruttore TACFIT, per gli allenamenti ad alta intensità che stimolano la massa muscolare e allenano il cuore. “Con il Tacfit, ci si può allenare con appena 20 minuti a seduta per ottenere gli stessi risultati conseguenti a quasi 4 ore di allenamento cardiovascolare tradizionale – spiega Giuseppe Bottalico – Il metodo Tacfit si basa essenzialmente sui movimenti a corpo libero, poi accompagnati da attrezzi come clave, kettlebells, anelli, corde, elastici”. Ma cosa conta davvero per avere buoni risultati nell’allenamento? “Disciplina, rigore, equilibrio. Le mie regole – aggiunge Bottalico con la sua voce corazzata di muscoli – sono un corretto stile di vita, che per me significa svegliarsi presto la mattina e andare a letto presto la sera, mangiare in maniera sana e fare movimento”. Uno stile di vita che Bottalico suggerisce anche ai clienti che segue. “Comprendo che non sia semplice poiché richiede rinunce e sacrifici, impegno e costanza. Per me allenarmi è come mangiare o dormire. Noi siamo fatti per stare in movimento. Con lo sport si liberano le endorfine, si sta meglio, ritorna il sorriso. Lo sport ti cambia la vita”.

 

SCOPRI DI PIÙ

Leggi anche Giuseppe Bottalico “Allenati e motivati con l’aiuto del personal trainer” 

Leggi l’approfondimento Ansa Prova costume: ecco i consigli degli esperti del fitness

Visita il sito Giuseppe Bottalico

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.