Al via le iscrizioni per partecipare ai laboratori dei Teatri dell’anima a Livorno

13 maggio, 17 giugno, 1 luglio, sono le tre date disponibili per partecipare ai laboratori sui Teatri dell’anima; ancora 30 posti disponibili per la prima data del 13 maggio. I laboratori si svolgeranno tutti presso la sede AIRP di Livorno, in via Carlo Mayer 5.

Teatro Livorno

Dettagli: laboratori interattivi con i partecipanti, tutti e tre si svolgeranno di sabato, sempre a partire dalle 10 di mattina.

13 maggio (10-13/14.38-17.00) – Ferdinando Testa, psicoanalista junghiano di fama internazionale parlerà del Libro Rosso (Red Book – pubblicato nel 2011, 50 anni dopo la morte di Carl Gustav Jung avvenuta il 6 giugno 1961). Il workshop verterà sulla storia del percorso che ha fatto in vita l’anima di Jung, dalle emozioni alle imagini attraverso il suo scritto e i suoi dipinti inseriti nel suo volume. La testimonianza più intima del viaggio interiore del grande psicoanalista svizzero, una sorta di suo “diario segreto”. Un vero e proprio viaggio verso la scoperta di sé stesso, una risposta ai problemi della modernità. In sostanza il workshop si pone come obiettivo principale quello di aiutare a recuperare l’anima e combattere la tecnologia che la sta facendo morire. Nel pomeriggio spazio all’interpretazione dei sogni: uno spaccato di vita nella vita notturna. Verranno presi in esame due oggetti fondamentali per la nostra esistenza: coscienza e inconscio, analizzando il loro ruolo e come essi ci influenzino durante sonno e vita quotidiana.

17 Giugno (10-13/14.38-17.00) – Leonardo Seidita (da Palermo) Psicodrammatista e Psicoterapeuta Junghiano andrà, con i volontari tra i partecipanti, sulle orme del loro passato a cercare gli affanni di allora (nelle loro matrici, ovvero gli antenati) che vivono adesso nelle attuali loro generazioni (transgenerazionali). La sera a partire dalle 19, solo per gli iscritti ai tre seminari, ci sarà un apericena con sottofondo di pianoforte e operette e altro con soprano.

01 Luglio (10-13) – Mario Mengheri (Consulente del Comitato Unico di Garanzia (CUG) dell’Università di Pisa, psicoanalista internazionale AIPA, unico Psicoanalista junghiano con funzioni didattiche a Livorno, nonché unico specializzato in sessuologia clinica, ha all’attivo oltre cento pubblicazioni, 5 volumi e 10 riviste a sua cura.), parlerà dell’azione simbolica dei miti e delle fiabe, e come essi influenzino e possano trasformare o dar vita al nostro agire aiutandoci (o no) nel procedere della nostra vita.

 

Prenotazione obbligatoria

info www.mariomengheri.it

tel 0586.892571

mario.airp@gmail.com

Intero ciclo dei 3 LABORATORI/seminari:

studenti 85 euro – altri, 110 euro;

per la partecipazione a solo un seminario: 60 euro.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.