Pagine Sì, l’elenco telefonico di Bergamo mette in copertina la sede della Provincia

Quest’anno la scelta è caduta sul Palazzo di via Tasso, edificio simbolo della città e prima opera pubblica realizzata dopo la proclamazione del Regno d’Italia. Il presidente di Pagine Sì! Spa, Sauro Pellerucci: «Anche una semplice iniziativa editoriale può contribuire ad avvicinare idealmente il cittadino alle istituzioni e alla vita della propria comunità»

La carta come valore aggiunto, il web come scommessa vincente: sono questi i due binari su cui corre lo sviluppo di Pagine Sì che mercoledì 3 maggio ha presentato allo spazio Viterbi della Provincia di Bergamo l’edizione 2017 dell’Elenco telefonico Pagine Sì! che sarà distribuito gratuitamente nel territorio provinciale a oltre 300mila famiglie. Dopo la copertina 2016 dedicata all’Atalanta F.C., quest’anno la scelta è caduta su un edificio simbolo della città, il Palazzo di via Tasso, sede della Provincia di Bergamo, «a testimonianza che anche una semplice iniziativa editoriale può contribuire ad avvicinare idealmente il cittadino alle istituzioni e alla vita della propria comunità – ha sottolineato il presidente di Pagine Sì! Spa, Sauro Pellerucci -. Fedele a questo principio, le copertine degli Elenchi Sì! vogliono sempre mettere in primo piano il valore esercitato dalla responsabilità sociale di impresa per lo sviluppo economico e la crescita morale di ogni territorio. Abbiamo sempre fatto impresa considerandola un’attività di servizio pubblico e con il nuovo elenco telefonico abbiamo voluto portare il palazzo della Provincia nelle case dei bergamaschi».

Fare impresa e fare politica accomunate quindi dall’attenzione al territorio come ha ricordato il presidente della Provincia di Bergamo, Matteo Rossi: «Ringraziamo PagineSì! che ha voluto dedicare questa edizione al nostro ente pubblicando in copertina la foto di un edificio che rappresenta la storia del nostro territorio, completato tra il 1864 e il 1871, e prima opera pubblica realizzata a Bergamo dopo la proclamazione del Regno d’Italia».

«Se l’elenco telefonico è ormai una tradizione consolidata – ha aggiunto Claudio Capelli, coordinatore di Bergamo-Brescia, area dinamica e in pieno sviluppo che quest’anno ha superato il traguardo dei 10 anni di attività – oggi Pagine Sì è diventata una vera e propria digital company che continua a credere nello sviluppo di prodotti che danno agli imprenditori nuove occasioni di visibilità come “Sì Reputation” che veicola la buona reputazione con articoli, videointerviste e un ottimo posizionamento su internet».

Tutte soluzioni multimediali e di comunicazione digitale che poggiano su numeri importanti come ha sottolineato Roberto Preda, supervisore vendite dell’area Nord Italia: «Il merito va anche a un territorio come quello di Bergamo, di fatto la provincia con il più alto fatturato in tutta Italia. Ringrazio quindi tutta la struttura di Pagine Sì e il tessuto imprenditoriale bergamasco che ha letto nell’innovazione e nel marketing innovativo dei nostri strumenti di comunicazione digitale la strada del suo successo».

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.