Trendy, il software di moda per l’industria 4.0

Prodotto a tecnologia Zucchetti e personalizzato Infor-ma, la società marchigiana specializzata nei gestionali per le industria calzaturiera, accessori per calzature e abbigliamento.

Giuseppe Finocchi nel suo ufficio

Tecnologia Zucchetti, personalizzazione Infor-ma e benefici straordinari nell’ottica dell’Industria 4.0. Parliamo di Trendy, la nuova generazione di software ideata su misura dalla società di Civitanova Marche per le aziende del settore moda.

“Trendy – sottolinea Giuseppe Finocchi di Infor-ma – nasce nel 2013 con l’obiettivo di mettere a disposizione del comparto moda una soluzione software moderna ed innovativa. Sviluppato all’interno di Ad Hoc Enterprise/Ad Hoc Revolution è perfettamente integrato all’intera offerta Zucchetti permettendo una completa gestione aziendale anche in ottica 4.0”.

Sul mercato esistono moduli specializzati in base al settore: Trendy Size (abbigliamento), Trendy Soles (suolifici e aziende accessoriste calzature); Trendy Shoes (calzature), Trendy Sales Force, l’App per i dispositivi Android ed Apple integrata agli Erp Ad Hoc Enterprise e Ad Hoc Revolution per fornire alla rete vendita tutti gli strumenti a supporto delle trattative commerciali.

Quattro le caratteristiche di Trendy: semplicità, integrazione con le soluzioni Zucchetti, innovazione e flessibilità rispetto alle esigenze dei clienti.

“Trendy è un prodotto semplice e intuitivo – continua Finocchi – in quanto l’operatore riesce a svolgere con pochi e semplici click operazioni complesse. E’, inoltre, inserito all’interno della suite di soluzioni Zucchetti che permettono la condivisione, il coordinamento, la comunicazione e lo scambio di tutte le informazioni aziendali”.

Trendy è un prodotto innovativo perché consente all’azienda di adottare una nuova cultura in cui la comunicazione aziendale diventa una componente di importanza strategica a supporto del funzionamento e dello sviluppo di tutta l’organizzazione attraverso il coordinamento dei diversi strumenti e l’unicità e la coerenza dei messaggi.

Caratteristica chiave, sicuramente è la capacità di interfacciarsi con sistemi diversi e di integrare informazioni provenienti da molteplici fonti garantendo sempre la condivisione dei contenuti: “Trendy – afferma Finocchi – consente di apportare modifiche ed adeguamenti con estrema facilità, di rispondere pienamente alle specifiche esigenze di ciascun cliente e adattarsi alle diverse tipologie di prodotto. Ad esempio, per quello calzaturiero, alle suole, calzature, forme, tacchi e così via”.

Nell’ottica 4.0 Trendy è perfettamente allineato con i nuovi modelli di business che stanno trasformando il tessuto industriale del settore moda.

Parliamo di integrazione con i dispositivi di produzione, monitoraggio in tempo reale delle varie fasi di produzione, raccolta dati e trasformazione in informazioni strategiche per i responsabili del management attraverso la Business Intelligence: “Grazie a Trendy – conclude Finocchi –  è possibile conoscere in tempo reale l’andamento dell’azienda e ottimizzarne le performance, indirizzare con maggior efficacia le azioni da intraprendere e prendere le giuste decisioni, acquisire automaticamente le commesse e monitorarne lo stato di avanzamento”.

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.