Casa, la Lombardia sorride al mercato immobiliare

Nei primi due mesi del 2017 la domanda di abitazioni è cresciuta del 7,4%. Per Alessandro Biondi, titolare dell’Agenzia Immobiliare Biondi di Alzano Lombardo, «un più facile accesso al credito e i tassi ai minimi contribuiscono a dare nuova linfa al settore e a risvegliare il desiderio delle famiglie ad acquistare una nuova abitazione».

Immobiliare Biondi

Prosegue il buon momento del mercato immobiliare italiano che trova conferma nella fiducia degli acquirenti. Secondo un’indagine condotta nei mesi scorsi da Immobiliare.it, infatti, per il 70,4% degli intervistati questo è un ottimo momento per comprare casa. Chi è convinto che non lo sia rappresenta appena l’8,4% del totale. La Lombardia in questa particolare classifica si piazza al quinto posto con il 71,5%, prima tra le regioni del Nord. Il dato assume una rilevanza ancora maggiore se lo si confronta con l’ultimo disponibile, quello relativo al terzo trimestre del 2012: all’epoca appena il 45% dei rispondenti si dichiarava fiducioso e ottimista per gli acquisti.

Indagine positiva che si rispecchia nell’andamento del mercato immobiliare come spiega Alessandro Biondi, associato Fiaip dal 1993 e titolare dell’Agenzia Immobiliare Biondi di Alzano Lombardo che da 27 anni si occupa di compravendita di immobili avvalendosi dell’operato di uno staff altamente professionale, in grado di affrontare tutte le problematiche relative all’intermediazione immobiliare, compresa la gestione di pratiche quali successioni, licenze edilizie, schede catastali, certificazioni energetiche e molto altro ancora: « L’ultimo Osservatorio del portale specializzato di Casa.it relativo ai primi due mesi del 2017 ha confermato che a febbraio, rispetto allo stesso mese dello scorso anno, la domanda di abitazioni in Lombardia è cresciuta del +7,4% – spiega Biondi -. Ormai il settore immobiliare da dieci anni a questa parte si è modificato e allineato ai prezzi omogenei per le tasche degli acquirenti e per questo che banche, imprese e privati sono arrivati al passo giusto per fare ripartire il settore immobiliare. Anche lo Stato dovrebbe fare lo stesso introducendo ulteriori incentivi coraggiosi per il futuro dei nostri figli».

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.