Centro Assistenza Termotecnica Binetti, la qualità che riscalda le case

Al passo con l’innovazione delle nuove tecnologie, dal solare termico alle nuove caldaie a condensazione sfruttando la domotica; ma anche solida garanzia di prodotto, reperibilità 7 giorni su 7, pagamenti dilazionati: ecco le chiavi del successo nel servizio post vendita che il Centro assicura ai clienti di caldaie Junkers Bosch

Dalla prima fattura emessa il 25 febbraio del 1997, alle attuali due sedi a Trieste e Gorizia dove viene assicurata reperibilità sette giorni su sette grazie a personale altamente specializzato: è la storia del Centro Assistenza Termotecnica Binetti Fabio, azienda che opera nell’ambito del servizio post vendita e assicura la migliore qualità ai consumatori che utilizzano caldaie e impianti di raffrescamento di produttori internazionali. Il centro è il punto di riferimento autorizzato per le caldaie Junkers Bosch, ditta che nel 2013 ha certificato Binetti e il suo staff con il marchio Quality Service e a cui ha affidato il mandato esclusivo non solo per la provincia di Trieste (dove il Centro vanta un portafoglio di cinquemila clienti) ma dal 2016 anche nel territorio di Gorizia dove l’attività è in fase di avviamento e fa da riferimento già a oltre un migliaio di consumatori.

Un’azienda che ha fatto della qualità del servizio il proprio punto di forza. A testimoniarlo è Fabio Binetti, titolare del Centro Assistenza Termotecnica: «Nove clienti su dieci ci scelgono perché grazie al passa parola hanno avuto riscontri positivi su di noi. Puntare su elevanti standard di assistenza è il principio che da sempre ci ispira e che ci ha premiati». La qualità nella manutenzione e nel servizio post vendita, può fare la differenza in termini di prestazioni e durata della caldaia, il che significa anzitutto abbattere i costi di gestione: «Se da un lato la qualità del prodotto di partenza è fondamentale, altrettanto lo è il lavoro dei tecnici specializzati – commenta il titolare dell’azienda – posso anche acquistare l’automobile più costosa del mondo, ma se non so guidarla o se, chi ci mette le mani dentro, non opera in modo corretto e con competenza, quell’auto potente non mi servirà granché».

 

L’azienda giuliana traguarda i vent’anni di attività inaugurando la nuova sede a Trieste, dove raddoppierà l’attuale superficie dei locali per dare la possibilità ai clienti di toccare con mano i prodotti. Il Centro Assistenza Termotecnica Binetti mira a diventare un interlocutore di fiducia non solo per il consumatore ma anche per gli installatori: «Organizzeremo corsi di formazione e di aggiornamento continuo – prosegue l’imprenditore – non solo per i nostri tecnici [tutti tra i 30 e i 40 anni, ndr] ma anche per gli installatori che lavorano con noi».

All’esperienza pluridecennale si affianca un approccio di apertura all’innovazione per tenersi al passo con lo sviluppo tecnologico: «Nell’area triestino-goriziana solo il 20% degli utenti ha già installato pannelli che utilizzano il solare termico ovvero sistemi per il riscaldamento dell’acqua che, se correttamente realizzati, possono garantire ampi margini di riduzione della spesa annuale – spiega Fabio Binetti – Senza contare la nuova generazione di caldaie a condensazione, che garantiscono una riduzione del 30-35% dei consumi, un investimento ammortizzabile in due anni dall’acquisto». Infine, la frontiera della domotica, ovvero l’automazione applicata all’abitare, grazie a cui «è possibile attivare e monitorare a distanza gli impianti installati nelle proprie case, consentendo quindi una gestione più oculata dei propri consumi».

 

Punti di forza di questa azienda sono un servizio disponibile sette giorni su sette per tutto l’anno (anche nel periodo estivo), una garanzia di dieci anni sui prodotti e sulla loro manutenzione (il doppio del periodo quinquennale assicurato dalla casa madre) ma anche la possibilità di avere un dilazionamento dei pagamenti. «Cerchiamo di agevolare i nostri clienti perché sappiamo come la crisi abbia creato maggiori difficoltà economiche; ma è importante che i consumatori non debbano mai rinunciare a standard di alta qualità, specie quando si parla di caldaie e sistemi di riscaldamento. Perché la cosa più importante è la loro sicurezza» spiega il titolare. Caratteristiche che rendono il Centro Assistenza Termotecnica Binetti il primo centro monomandatario nella propria area per numero clienti e qualità del servizio.

Infine, non solo il caldo, ma anche il freddo: tutto il personale del Centro Assistenza Termotecnica di Binetti ha certificazione F-Gas, un protocollo specifico che riguarda la manutenzione degli impianti di raffrescamento. Formazione, aggiornamento, qualità dell’assistenza rendono i tecnici del centro dei consulenti a misura di famiglia: «Una manutenzione svolta correttamente, consente di ridurre i consumi e permette di evitare una sbagliata usura del macchinario – conclude Fabio Binetti – e soprattutto è garanzia di sicurezza per sé e i propri familiari».

 

SCOPRI DI PIÙ

Leggi anche Fabio Binetti: «Per la sicurezza delle caldaie nelle nostre case, è la qualità il miglior investimento»

Leggi l’approfondimento Ansa Nuove sedi a Gorizia e Trieste per il Centro Assistenza Termotecnica Binetti Fabio

Visita il sito Binetti Fabio

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.