Capriotti raddoppia, a Roma il turista è in mani sicure

Grazie alla trentennale esperienza nel campo dell’oggettistica religiosa di qualità, la famiglia Capriotti si è spinta oltre con l’apertura della Saints Tour, un’agenzia turistica studiata a misura di fedele.

Tra le numerose attività che offrono ai turisti oggetti ricordo in prossimità di Piazza San Pietro e nelle zone limitrofe, Capriotti, con i suoi tre prestigiosi punti vendita, si è da tempo ormai collocato in una posizione di livello diverso e decisamente più alto. La trentennale esperienza e la scelta di avvalersi dei migliori produttori italiani in esclusiva, hanno permesso di raggiungere una unicità premiata dal mercato del turismo di fede. Capriotti, infatti, è qualcosa di molto diverso da un comune negozio di souvenir, è una gioielleria religiosa in grado di offrire, oltre ad un vastissimo assortimento di grande qualità, anche soluzioni personalizzate su richiesta dei clienti. Il consolidato rapporto con una clientela internazionale ed il dinamismo della famiglia hanno così dato il via ad una attività nuova, la Saints Tour, una agenzia studiata per dare al turismo religioso quella risposta soddisfacente che finora il mercato non aveva saputo offrire. Disporre di una sede visibile proprio in Piazza San Pietro è l’aspetto, forse, più importante, che offre ai turisti maggiori garanzie di quanto non offrano le agenzie dislocate in zone limitrofe.

L’organizzazione propone visite ai Musei Vaticani, Basilica di San Pietro, la Cappella Sistina e ai Giardini Vaticani, sotto la guida di professionisti che lavorano in esclusiva. L’idea è nata proprio dal quotidiano contatto con i turisti. Troppo spesso, infatti, i clienti manifestavano insoddisfazione e delusione per le carenze che rivelavano le agenzie alle quali si erano rivolti.

La lunga esperienza e la profonda conoscenza maturata a contatto con il pubblico ha così permesso di costruire una struttura dal funzionamento praticamente perfetto. La Saints Tour, infatti, si avvale di collaboratori preparatissimi e altamente qualificati, dei quali cura, con meticolosa attenzione, anche l’immagine; una divisa ufficiale ne garantisce, infatti, la immediata riconoscibilità.

La profonda conoscenza della storia artistico-religiosa del Vaticano, la attenta organizzazione dei gruppi mai troppo numerosi, la frequenza dei tour tale da evitare file noiose e stressanti, sono le regole auree che hanno presto premiato la neonata struttura già con un grande successo a pochi mesi dall’apertura. La Saints Tour opera, naturalmente, sul web, con un sito davvero facile dove interagire e prenotare una visita in una delle tante bellezze di Roma, ma rivendica orgogliosamente il lavoro capillare sul territorio.

Ben presto il successo è stato tale ed i consensi così numerosi che ne è scaturito un progetto di ulteriore sviluppo. Presto, per i clienti della Saints Tour, l’orizzonte si allargherà e nell’offerta non ci saranno più soltanto le bellezze della Santa Sede, ma tutte le meraviglie del nostro Paese.

SCOPRI DI PIÙ

Leggi anche Capriotti e Saints Tour, un binomio di affidabilità nel cuore del turismo religioso mondiale

Leggi l’approfondimento Ansa Saints Tour: un nuovo modo di vivere il turismo religioso a Roma

Visita il sito Capriotti

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.