Accordo Gb – Google, inchiesta

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=1uojKzMQJL4[/youtube]

Il fisco britannico avrebbe riservato un trattamento di favore a Google. Bruxelles ha deciso di vederci chiaro, il primo ministro David Cameron ha fatto sapere di essere ben lieto di un’eventuale verifica da parte della Commissione europea. Ma il ministro dei Trasporti del Regno Unito vorrebbe anche un’inchiesta indipendente da parte dell’autorità di controllo del Parlamento inglese.

Il trattamento di favore sarebbe rappresentato dall’accordo per pagare 170 milioni di euro, secondo alcuni esperti appena il 3 – 5 per cento degli utili che dovevano essere tassati. Bruxelles sta indagando già sull’accordo di Apple con l’Irlanda e di McDonald’s in Lussemburgo.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.