Latorre resta in Italia

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=hOm0oCzMkEk[/youtube]

La Corte Suprema indiana ha prolungato la possibilità di restare in Italia fino al 30 aprile per il fuciliere Massimiliano Latorre, in attesa del processo. La nuova udienza sui due marò è stata aggiornata al 13 aprile prossimo. La Corte ha chiesto al governo indiano chiarimenti sui tempi del lavoro del tribunale del mare di Amburgo.

Latorre potrà dunque continuare le cure mediche nel nostro Paese dopo l’ictus che lo colpì nel 2014, mentre il Governo italiano sta approfondendo l’opportunità di fare tornare anche Salvatore Girone, tuttora ‘prigioniero’ in ambasciata a New Delhi. I due fucilieri della Marina italiana sono accusati di aver ucciso due pescatori del Kerala il 15 febbraio del 2012.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.