La Vestager batte cassa in Belgio

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=e6Kpn-rOCTo[/youtube]

Il Belgio al centro dell’attenzione del commissario alla concorrenza dell’Unione Europea, Margarethe Vestager. L’accusa è aver permesso a 35 multinazionali di ridurre la base imponibile tra il 50 e il 90%; grazie a questo sistema le multinazionali avrebbero risparmiato 700 milioni di euro di tasse. Cifra che ora le società dovranno restituire al Belgio.

E intanto continuano le indagini della Vestager, sempre per agevolazioni fiscali, su Amazon in Lussemburgo e su Apple in Irlanda.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.