Easyjet, terrorismo frena viaggiatori

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=yS4AjoV0oQY[/youtube]

L’allerta terrorismo tiene a terra la compagnia aerea low cost ‘Easyjet’. La paura ha pesato sulla domanda dei viaggiatori, con un calo delle entrate del 3,7 per cento nel trimestre chiuso a dicembre 2015. I vertici della compagnia hanno spiegato che due di questi punti percentuali sono direttamente imputabili alle conseguenze degli attacchi a Parigi e al Bataclan dello scorso 13 novembre.

Easyjet ha però fatto sapere che il giro d’affari, a un paio di mesi di distanza, ha ripreso quota, tanto che è stato confermato l’obiettivo annuale di utile lordo. Il titolo in rosso, dunque, non spaventa più di tanto la compagnia britannica.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.