Catalogna, evitate le elezioni anticipate

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=ZacfLyYpPsE[/youtube]

Le elezioni anticipate in Catalogna a marzo sono state scongiurate dall’uscita di scena di Artur Mas. Il leader secessionista ha deciso di non presentarsi come candidato alla rielezione per la presidenza della Generalitat. Si apre dunque la possibilità di formare un nuovo governo regionale, in stallo dopo il voto del 27 settembre scorso.

Mas ha spiegato: “La Catalogna viene prima di tutto. Si tratta di una decisione dolorosa, ma sono molto sereno e convinto di ciò che faccio. Nonostante il prezzo personale, i benefici dell’accordo superano di molto i costi”. Al posto di Mas dovrebbe correre il sindaco di Girona, Carles Puigdemont.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.