Istanbul, torre di controllo Aecom Pininfarina

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=ckjz0Q-41wA[/youtube]

La nuova torre di controllo dell’aeroporto di Istanbul sarà costruita dal gruppo americano Aecom insieme a Pininfarina, l’azienda torinese acquisita dall’indiana Mahindra. Il progetto ha sbaragliato la concorrenza.

Si tratta di una torre alta 95 metri, che sarà eretta in una superficie di 5 mila metri quadrati. La forma è ispirata al tulipano (simbolo di Istanbul per molti secoli) e tutti i passeggeri che voleranno verso e dal nuovo aeroporto turco la potranno vedere. Il nuovo scalo avrà inizialmente una capacità di 90 milioni di passeggeri all’anno e sorgerà nella parte europea della città, a 35 chilometri dal centro. Quando sarà ultimato, potrà ospitare fino a 200 milioni di passeggeri all’anno.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.