Hillary Clinton, no a nuove tasse per la classe media

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Dd-AGN5F7Fk[/youtube]

Nel dibattito della Abc tra i due candidati democratici alla presidenza degli Stati Uniti, Bernie Sanders e Hillary Clinton, quest’ultima ha avuto l’ultima parola: “Se dovessero vincere i repubblicani, sarebbero a rischio tutte le scelte fatte dai democratici in questi anni, a favore dei gay, delle donne e dei lavoratori, e i loro diritti”.

Hillary Clinton ha fatto sapere che non ci saranno nuove tasse sulla classe media americana e che sarà particolarmente attenta al futuro di figli e nipoti. Ha poi chiuso con un simpatico augurio, in pieno stile cinematografico: “Che la forza sia con voi”, citando ‘Star Wars’, in questo momento al cinema.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.