Bezos, 2015 da record

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=1f-We6mnUps[/youtube]

‘Bloomberg’ ha pubblicato il consueto ‘Billionaires Index’, ossia le 400 persone più ricche del 2015. Che, però, hanno perso in totale 19 miliardi di dollari l’anno passato (è il primo calo dal 2012).

Tra i più ‘disperati’ troviamo Warren Buffet, che ha visto bruciarsi investimenti azionari per 10 miliardi. Impreca anche Carlos Slim, che perde 20 miliardi di dollari a causa del calo azionario della sua ‘America Movil’, ma si consola dando un’occhiata al suo patrimonio, 53 miliardi. Pure Bill Gates si è impoverito di tre miliardi, ma resta davanti a tutti. E precede Amancio Ortega, patron di Inditex (Zara), che ha incrementato di 13 miliardi il patrimonio personale, che ora è di 74 miliardi.

Jeff Bezos, capo di Amazon, ha fatto l’exploit, aggiungendo oltre 60 miliardi di dollari al suo già cospicuo conto in banca.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.