Il braccialetto che comanda il drone

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=J_hSylzBFa4[/youtube]

Con un braccialetto si comanda un drone, ma anche le applicazioni caricate su un computer o i videogiochi. Si chiama Myo ed è l’ultimo ritrovato della tecnologia. Una volta indossato. Il braccialetto – che si compone di otto facce – funziona captando gli impulsi elettrici dei nervi e dei muscoli attraverso biosensori.

Spostando semplicemente il polso, stringendo il pugno, toccandosi le dita o roteando l’avambraccio, l’utente ha la possibilità di controllare in modalità wireless tanti prodotti digitali e tecnologici. Myo non è destinato a sostituire la tastiera, ma può tornare utilissimo se si hanno le mani impegnate o se l’oggetto è troppo lontano.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.