Spa, ad Urbino la cura a base di latte

Una moda degli ultimi anni è regalare in occasione di festività, compleanni, lauree e altro ancora, dei pacchetti benessere che di solito comprendono l’accesso in una Spa e un soggiorno di una o due notti. In Italia i centri dedicati al benessere fisico e mentale sono cresciuti esponenzialmente, e i trattamenti sfruttano spesso le proprietà di alimenti e prodotti naturali.

A Urbino, nelle Marche, si celebra ogni anni il Biosalus, il festival nazionale dedicato al biologico e al benessere olistico. Tra mostre, spettacoli, incontri tematici e sessioni di massaggi gratuiti, i visitatori si immergono in una dimensione lontana dalla frenesia quotidiana.
E sempre ad Urbino è entrato a pieno titolo nei sistemi di cura il latte d’asina, che a detta degli esperti del settore è una vera panacea contro l’invecchiamento della pelle. In particolare questo prodotto, naturale al cento per cento, aiuta a ripristinare l’idratazione e l’elasticità della pelle. Diversi studi internazionali hanno dimostrato come le proprietà contenute in esso, tra cui vitamine, minerali, e proteine, siano efficaci su diversi tipi di pelle umana, senza reazioni allergiche di alcun tipo.

Per chi è ancora scettico sui rimedi naturali e usa creme di laboratorio, spendendo cifre talvolta esorbitanti, il consiglio è di prestare attenzione a questi nuovi sistemi di cura e di bellezza. Sì, perché se è vero che la chimica ci aiuta a mostrare il nostro viso e corpo più splendenti agli occhi degli altri, è anche vero che alla lunga alcune sostanze contenute in essi possono essere nocive.
I prodotti naturali come il latte, al contrario, agiscono tanto sull’estetica quanto sulla salute, e non presentano controindicazioni. Oltre a bere latte al mattino, sarebbe il caso di provare almeno una volta le creme al latte e vedere che effetto fa. Ad Urbino ne troverete in gran quantità.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.